Italia matematicamente promossa alla Final Six della Nations League!

L'Italvolley di Mazzanti al Pala Barton di Perugia (tutto esaurito con 3500 spettatori sugli spalti) ha battuto la Russia 3-1 (22-25, 25-21, 25-15, 25-21) staccando il pass per le finali di Nanchino (3-7 luglio) con un turno di anticipo. Passata al comando, il ritmo della nazionale tricolore è cresciuto ulteriormente nel terzo parziale, dominato dall'inizio alla fine. Nella quarta frazione le ospiti hanno tentato di rimanere a contatto, ma Bosetti e compagne hanno confermato la propria superiorità. Nel finale la Russia ha accorciato di molto le distanze, dovendosi tuttavia arrendere (25-21) per la gioia dei 3500 del Pala Barton.

La nazionale tricolore, dopo due giorni di riposo, partirà alla volta di Ankara. Nella capitale turca andrà in scena il quinto round della VNL, ultimo della fase preliminare, e le vice campionesse iridate si troveranno di fronte Brasile (18 giugno, ore 15), Turchia (19 giugno, ore 18) e Belgio, altro team Erreà (20 giugno, ore 15) .