Si è concluso un fine settimana di grande volley che ha visto svolgersi due importantissimi derby in famiglia Erreà.

Si scontravano, infatti, Trento e Verona oltre che Piacenza Tonno Callipo.

Il sofferto e combattutissimo successo ottenuto sabato sera alla BLM Group Arena contro Verona nel derby dell’Adige, che ha aperto il quarto turno di regular season, ha consentito all’Itas Trentino di restare ancora imbattuta in campionato: il rullino di marcia gialloblù parla di quattro partite giocate e quattro successi, con undici dei dodici punti disponibili conquistati per la propria classifica. La difficile affermazione su Veronai aveva, inoltre, una valenza particolare anche dal punto di vista statistico: il 3-2 imposto sulla Calzedonia ha coinciso, infatti, con la 300a vittoria casalinga nella ventennale storia di Trentino Volley.

Importantissima prima vittoria stagionale per la Gas Sales Piacenza riesce a portare a casa la partita contro un'altra formazione Erreà, il Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Trascinata da Kooy (20 punti) e Stankovic (18 punti) i biancorossi riescono ad avere la meglio al tie break al termine di una sfida combattuta fino all'ultimo e a regalare ai tifosi la prima gioia stagionale.