Nella splendida cornice di Toscana Fair, una delle cento realtà imprenditoriali facenti parte del Consorzio Pistoia Basket City, sono state svelate davanti a sponsor e giornalisti le nuove divise ufficiali da gioco di Pistoia Basket per la stagione 2019-2020.

Tradizionali nelle tonalità, le nuove divise puntano sulla fantasia e la particolarità della grafica. Dalle linee pulite ed essenziali, i nuovi kit puntano sulla ricerca dei dettagli e sulla cura dei particolari.

La prima divisa ufficiale è nel classico colore bianco rifinito da inserti rossi studiati nel collo dal particolare taglio a goccia e lungo i fianchi, veri protagonisti del nuovo design. E' qui, infatti, che la grafica diviene innovativa con un originale pattern puntinato bianco su base rossa che sembra simulare un singolare effetto di luci.

Realizzata interamente in transfer, la maglia home come quella away è realizzata in un tessuto tecnico, morbido ma resistente, caratterizzato da una costruzione a doppia frontura data dalla presenza di particolari microfori studiati per assicurare una perfetta traspirazione e un'eccezionale regolazione della temperatura corporea.

Stesso modello e concept grafico per la seconda divisa che propone in negativo gli stessi colori invertendoli. In questo caso il fondo è rosso con inserti bianchi. Confermato il motivo puntinato in rosso che si mescola al grigio per un effetto di maggiore risalto.

Anche per Pistoia Basket Erreà, oltre alle divise gara, ha realizzato numerosi capi della linea personalizzata Stripe iD per il tempo libero e la rappresentanza. Una collezione unica composta da capi casual caratterizzati dalla presenza della iconica banda completamente personalizzata su misura del club toscano.

La linea comprende un giubbino nero e una polo grigia su cui risalta la stripe bianca bordata di rosso e la scritta "Pistoia Basket" in nero. A completare la scelta una felpa con cappuccio e una polo rosse che confermano la stessa banda identificativa con la centro il nome del Club.