Erreà rimane in Giappone ancora per qualche settimana. Sarà infatti a fianco delle azzurre del Sitting Volley, vice campionesse europee in carica e qualificate per la prima volte ai Giochi Paralimpici. Le Paralimpiadi di Tokyo 2020 avranno inizio il 24 agosto e termineranno il 5 settembre.

Le divise che portano la firma Erreà hanno un taglio con mezza manica: il consueto motivo azzurro viene richiamato nella prima divisa, mentre il colore bianco caratterizza la seconda. Entrambe presentano il tricolore ai lati e nella parte centrale.

La nostra delegazione, guidata da Amauri Ribeiro, è inserita nella pool A ed esordirà venerdì 27 agosto contro le padrone di casa del Giappone, seguiranno poi Canada e Brasile. Si tratta di un girone non semplice dove le azzurre dovranno giocare ogni gara come se fosse una finale. Supereranno il girone le prime due classificate che voleranno direttamente a giocarsi le medaglie in semifinale. Le altre si giocheranno il piazzamento tra il 5° e l’8° posto.