Agli Europei IAASD e ITTADS svoltisi a Tampere, Finlandia (24-29 luglio), strepitoso successo dei ragazzi della FISDIR, di cui Erreà Sport è partner tecnico ufficiale, che chiudono il torneo con ben 32 medaglie, di cui 28 in atletica e 4 nel tennis tavolo, 18 ori, 10 argenti e 4 bronzi, numeri capaci di affermare davvero la Nazionale italiana sul tetto d'Europa. Un europeo prevalentemente al femminile in atletica leggera con la conferma assoluta di Nicole Orlando che torna in patria con 4 ori (disco, giavellotto, triathlon, oro salto in lungo) e un argento individuale nel peso. Ma tanti sono gli atleti azzurri da nominare tra cui Giulia Pertile, Chiara Zeni, Sara Spano, Silvia Preti, Stefano Lucato, Andrea Piacentini e Luca Mancioli. Un bottino ricchissimo che conferma il nostro Paese ai vertici dello sport paralimpico internazionale. Un successo della FISDIR e di tutti coloro che hanno lavorato al raggiungimento di questo brillante traguardo. Grazie Ragazzi!