Dopo solo una stagione di assenza, la Trentino Diatec torna fra le migliori sette squadre d’Europa grazie alla qualificazione per i Playoffs 6 di 2018 CEV Volleyball Champions League staccata alla BLM Group Arena. L’esordio del nuovo nome del PalaTrento è stato bagnato nel migliore dei modi dai padroni di casa di Trentino Volley, che superando per 3-0 i Campioni di Francia dello Chaumont VB 52 Haute Marne, altro team Erreà, nella gara di ritorno dei Playoffs 12, hanno tagliato l’importantissimo traguardo, riportando il club gialloblù nel gotha del volley continentale. Il ko al tie break nella gara d’andata e' stato così cancellato dalla squadra di Angelo Lorenzetti, brava a rimanere fredda e concentrata in ogni finale di set e farli propri con tre sprint d’autore. Il 3-0 finale è stato troppo severo per gli ospiti, che spesso sono riusciti a condurre il punteggio anche nella seconda metà di ogni frazione, ma ai padroni di casa va ascritto il merito di aver trovato col muro, il servizio e l’attacco i break necessari per chiudere in proprio favore la contesa. Per conoscere l’avversario nell’ultimo doppio turno prima della Final Four di Kazan bisognerà attendere sino a giovedì sera, momento in cui si giocherà la gara di ritorno fra Civitanova e Belchatow.   Complimenti a Trento!