La Federazione Italiana Bocce ha fatto bella mostra di sé nel Salone d’Onore del Coni, sede del Consiglio Federale del 15 giugno e, prima del momento politico, con la cerimonia di premiazione dei Campioni Mondiali in carica, che hanno vinto l’alloro iridato dal 2017 in poi.

Otto campioni mondiali (due della Raffa e sei del Volo), con indosso le polo di Erreà Sport, nuovo sponsor tecnico, sono stati premiati sotto l’attento sguardo del presidente del CONI, Giovanni Malagò, e del Segretario Generale Carlo Mornati. Orgoglioso dei suoi atleti e del suo mondo sportivo, il presidente della FIB, Marco Giunio De Sanctis.

I lavori si sono aperti con la proiezione di due video: uno di promozione dello sport delle bocce in tutte le sue specialità e l’altro di lancio dei Mondiali del Volo, in programma ad Alassio dall'11 al 16 ottobre 2021.

La divisa è stata prodotta nell’innovativo tessuto tecnico B-Hive costruito con una particolare trama ad alveare formata da micro camere d’aria. La loro presenza all’interno della trama comporta una minor quantità di tessuto a contatto con la pelle garantendo un notevole effetto traspirante e una sensazione d’intenso comfort. La nuova combinazione di filati assicura, inoltre, estrema leggerezza oltre una straordinaria regolazione della temperatura corporea.Il filato B-Hive è doppio e composto da fibre di tonalità diverse per ottenere il caratteristico colore “melange”, un effetto chiaro scuro ottenuto con una doppia tintura tipica dello stile tempo libero. Dalla mano morbida e confortevole il tessuto segue ogni movimento del corpo con straordinaria naturalezza.

Raggiunto grazie alla collaborazione di Check Point, l’accordo di partnership tecnica avrà una durata triennale e porterà Erreà a vestire la FIB con i completi gara e tutto il materiale rappresentanza e tempo libero.