Nella splendida cornice dell’Unipol Arena a Casalecchio di Reno (BO), di fronte a quasi 7.000 spettatori in delirio, la Gas Sales Piacenza di Massimo Botti alza al cielo la prima Del Monte® Coppa Italia Serie A2 della sua storia con il successo al tie break in rimonta contro l’Olimpia Bergamo, altra squadra Erreà, di Alessandro Spanakis. Prima partecipazione da sogno per la squadra emiliana fresca di nascita e subito capace di mettere in bacheca il trofeo tricolore di categoria. Un traguardo giunto dopo le vittorie nette con Reggio Emilia e Brescia, seguite dal colpo di coda a Bologna. Si tratta del primo trofeo di A2 per Alessandro Fei, MVP del match con 31 punti e premiato per aver superato nel corso dell’incontro i diecimila sigilli in carriera. Il fuoriclasse della Gas Sales vanta anche nel palmares 5 Coppe di A1: nel 2000/01 con la Lube, nel 2003/04, 2004/05 e 2006/07 con Treviso e nel 2013/14 con la Copra. Avanti di un set, i piacentini finiscono sotto 2-1, ma vincono il quarto parziale trainati da Fei e trovano l’alchimia vincente al tie break contro un’Olimpia mai doma. A premiare la seconda classificata sono Michele Miccolis, Vicepresidente della Lega Pallavolo Serie A, e Massimo D’Onofrio, Consigliere di Lega. La Coppa ai vincitori viene consegnata da Paola De Micheli Presidente della Lega Volley, e da Pietro Bruno Cattaneo, Presidente della Fipav, mentre Massimo Righi, Amministratore Delegato della Lega Volley, consegna ad Alessandro Fei il premio come Del Monte® MVP della Finale. Complimenti ai nostri due team finalisti di questa super Finale!