E' fissato per domani l'esordio del torneo di Qualificazione Olimpica internazionale, prima chance per accedere ai Giochi di Tokyo 2020.

Si comincerà con il torneo femminile la cui tappa italiana è in programma a Catania dal 2 al 4 agosto quando le vicecampionesse mondiali di Davide Mazzanti se la vedranno contro Kenya, Belgio e Olanda, quest'ultime due team sempre Erreà. Tutti i match delle azzurre saranno trasmessi in diretta alle 21.15 su Rai 2.

La settimana successiva l’organizzazione della Federazione Italiana Pallavolo si sposterà a Bari, dove dal 9 all’11 agosto la nazionale maschile di Gianlorenzo Blengini affronterà Serbia, Australia e Cameroon. Intanto Zaytsev e compagni avranno a disposizione altre due partite amichevoli (1 e il 2 agosto alle ore 19) per testare il loro stato di forma. Avversario di turno sarà il Belgio allenato da Brecht Van Kerckhove per un derby tutto Erreà.

Al torneo olimpico di Tokyo parteciperanno 12 formazioni maschili e altrettante femminili, tra le quali è già sicuro di un posto il Giappone in qualità di paese ospitante. Il processo di qualificazione si dividerà in due tappe: - Tornei di Qualificazione Intercontinentale (6 posti in palio): ad agosto si svolgeranno sei tornei (composti da 4 squadre ciascuno). La prima classificata di ogni torneo staccherà il visto per i Giochi. 

Nel torneo femminile Erreà Sport vestirà le seguenti nazionali: Belgio, Bulgaria, Italia, Olanda e Porto Rico.

In quello maschile queste saranno le rappresentative Erreà: Belgio, Bulgaria, Francia, Italia, Olanda e Porto Rico.

Ecco le pool complete con le sedi e tutte le nazionali coinvolte:

Donne 2 - 4 agosto

Pool A (Polonia): Serbia, Porto Rico, Thailandia, Polonia 

Pool B (Cina): Cina, Turchia, Germania, Repubblica Ceca

Pool C (Usa): USA, Argentina, Bulgaria, Kazakistan 

Pool D (Brasile): Brasile, Rep Dominicana, Cameroon, Azerbaijan 

Pool E (Russia): Russia, Corea del Sud, Canada , Messico 

Pool F (Catania): Olanda (6), Italia (7), Belgio (18), Kenya (19)

Uomini 9 - 11 agosto

Pool A (Bulgaria): Brasile , Egitto, Bulgaria, Porto Rico 

Pool B (Olanda): USA, Belgio, Olanda, Corea del Sud 

Pool C (Bari): Italia, Serbia, Australia, Cameroon

Pool D (Polonia): Polonia, Francia, Slovenia, Tunisia