Il Benetton Rugby scrive una pagina storica nella storia del rugby italiano, prima franchigia a conquistare la qualificazione ai play-off del Guinness PRO14 dall’ingresso del movimento nazionale nel torneo nel 2010/2011.  

Una qualificazione che arriva, significativamente, con la vittoria nel derby d’Italia contro le Zebre Rugby Club, altro team Erreà,  che, a Parma, chiude la regular season: i Leoni coach Crowley, davanti al patron Luciano Benetton e al Presidente Amerino Zatta, vincono per 25-11 centrando il punto bonus che da loro la matematica certezza del passaggio del turno senza dover attendere l’esito del derby scozzese a Glasgow.  

E’ una grande giornata per la Benetton Treviso e per tutto il rugby italiano: i veneti sono così la prima franchigia italiana a qualificarsi ai quarti di finale del prestigioso torneo internazionale. 

Ora l’appuntamento è per il 4 maggio in Irlanda contro il Munster.  E’ il coronamento di una grande stagione, che ha visto Treviso piazzarsi terza (su 7) nella ‘conference B’, con il diritto a sfidare la seconda della ‘conference A’ . Il format del Pro14 prevede, infatti, che le prime due di ciascuna conference siano promosse automaticamente alle semifinali, dove sfideranno le due vincenti dei due ‘quarti’ di finale incrociati fra seconde e terze.

I nostri più Vivi Complimenti!!!!