Il rispetto della tradizione si unisce alla voglia d’innovare e migliorarsi costantemente. Le nuove divise firmate Erreà per i Campioni d’Italia in carica sono un omaggio ai simboli e ai colori di questa società introducendo al contempo spunti di novità e grande ricercatezza. Una divisa ricca di dettagli e molto studiata nel design come nel tessuto quella proposta da Erreà in vista del prossimo campionato 2019-2020. Su classico sfondo granata, a far da protagonisti sulla prima divisa, sono gli emblemi iconici legati alla città di Venezia come il Leone realizzato in stampa transfer oro al centro della canotta. Sempre in oro è la fantasia geometrica che sottolinea e arricchisce i fianchi della casacca rifiniti da una piccola bordatura. Molto particolare e volutamente evocativo il collo, tagliato a goccia, nei colori del verde e rosso con fintino al centro bianco a comporre la bandiera tricolore. Grande lo studio sulla tecnicità del tessuto che accosta in modo funzionale un doppio filato: una maglia aperta con rete di medie dimensioni al centro per garantire un’ottimale regolazione della temperatura corporea abbinata a un secondo tessuto caratterizzato da alta vestibilità e versatilità posto sui fianchi. Stessi motivi e grafica per la seconda divisa che si presenta bianca con inserto granata nei fianchi e stampe e profili oro in contrasto. Le nuove divise 2019-2020 sono, infine, completate dalla linea rappresentanza e tempo libero Stripe iD dedicata e personalizzata da Erreà su misura del club veneto. Giubbini e polo moderni e sofisticati giocati su colori del granata e del blu, contraddistinti dall’iconica stripe lungo le maniche sulla quale compare stampato in oro il nome societario Reyer Venezia.