Il Centro Storico Lebowski è una società unica, fondata sulla passione di un calcio genuino e legato ai tifosi, ma con una originalità fuori dal comune.

Il Centro Storico Lebowski è, infatti, una Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica che nasce come emanazione della propria tifoseria di cui è una proprietà collettiva.

Il Club fiorentino è davvero un unicum nel panormama italiano la cui storia è iniziata oltre 10 anni fa con idee ben precise e strutturate che lo hanno portato una crescita costante. Un realtà ben raccontata da uno dei membri fondatori, Tommaso Staccioli, che ha così descritto la sua nascita: "Per spiegare cosa sia il Centro Storico Lebowski val la pena descrivere cosa ci ha allontanato dallo scintillante calcio della Serie A. Ci eravamo stancati di campionati senza sorprese, di classifiche disegnate dai diritti tv e dagli intrighi di palazzo, di partite ogni tre giorni, sempre più frenetiche e meno spettacolari, di un calcio senza attese e pause, che non riesce più ad aspettare la domenica, di un asservimento alle leggi del mercato che trasforma il gioco in merce, dell’azione dello Stato con i suoi decreti speciali a tutela del business".

I risultati gli danno ragione: tre promozioni, campionati sempre di alta classifica, azionariato popolare che funziona e una famiglia allargata consolidata. Ma quello che colpisce di più è l’immagine ben curata e molto originale a partire dal nome, il logo, i colori societarie e le divise da gioco.

Tutto questo e molto di più viene raccontato nel bellissimo video con la speciale voce e presenza del giornalista Federico Buffa che quest'anno ha prestato la sua immagine per la campagna soci 2020-2021.

 

Guarda il video