Grazie al raggiungimento di un accordo pluriennale di partnership tecnica, attivo dalla prossima stagione sportiva 2022 -23, Erreà firmerà il materiale da gara e tempo libero del Middlesbrough FC.

Si tratta di un ritorno al passato: Erreà ha vestito il il Boro durante il periodo di maggiore successo della storia, durante il trionfo in Coppa di Lega nel 2004 e nel corso delle due stagioni successive, quando gli “Smoggies” gareggiavano in Europa.

Si apre quindi un nuovo capitolo per le due realtà, che insieme, contano di sviluppare nuove divise dal design innovativo.

Fabrizio Taddei, Responsabile del dipartimento Global Partnership di Erreà, ha dichiarato: "Tutte le nostre partnership con i club sono importanti per noi, ma c'è qualcosa di molto speciale nel riallacciare i rapporti con il Middlesbrough. La nostra ultima collaborazione è durata 14 stagioni e ha prodotto alcune maglie che sono diventate iconiche per i tifosi del Boro, in quanto indossate da giocatori fantastici in un periodo che ha incluso una delle coppe più emozionanti della storia del calcio europeo. Come azienda a conduzione familiare, abbiamo molto in comune con il Boro e non è esagerato dire che l'annuncio interno, qui all'Errea, ha creato una vera e propria eccitazione, dato che quasi tutte le persone coinvolte nella nostra ultima partnership sono ancora qui e c'è sicuramente un senso di "ritorno a casa" per tutti noi. Come sempre, abbiamo lavorato a stretto contatto con il club sui nuovi design e siamo entusiasti di vedere la reazione dei tifosi a ciò che abbiamo prodotto".

Jo-Ann Swinnerton, responsabile della vendita al dettaglio del Middlesbrough FC, ha dichiarato: "Siamo lieti di dare il benvenuto a Errea come nostro partner ufficiale per il kit tecnico. Il club ed Errea hanno un patrimonio comune e non vediamo l'ora di riallacciare il rapporto che si è rivelato un tale successo. Erreà ha prodotto alcuni dei kit più amati della nostra storia e non vediamo l'ora di svelare ai nostri tifosi cosa ci aspetta per la prossima stagione".