Si svolgerà questa sera lunedì 27 maggio a Tours l'amichevole che segnerà l'addio al mondo del volley di uno dei più grandi liberi della storia della pallavolo francese e mondiale.

A 42 anni, Hubert Henno ha deciso di ritirarsi dopo essere stato un dei giocatori in assoluto più vincenti della storia del volley con oltre 254 convocazioni all'attivo, numero riportato sul retro della divisa.

Per celebrare la sua straordinaria carriera, Erreà ha realizzato, in occasione del match di questa sera una speciale maglia impreziosendo la divisa della Nazionale francese. Sul davanti, una banda orizzontale, riporta, infatti, le medaglie conquistate con la Rappresentativa francese.

Sul fianco sinistro sono, invece, riportati i numerosi Club in cui Henno ha militato in questi anni, dal Tours, alla Dinamo Mosca, da Macerata e Cuneo, a Parigi.

Una vita segnata da innumerevoli successi e traguardi che trovano spazio, stampati in transfer, come il resto della casacca, sul fianco destro.

Questi solo alcuni dei tanti numeri: 7 Champions League, 9 Scudetti, 7 Coppe Nazionali e 4 Supercoppe.

Numeri incredibili per uno dei liberi più importanti della storia del volley che Erreà ha voluto onorare con questa maglia d'eccezione.