Fantasia, colore e spinta creatività caratterizzano in modo deciso le nuove maglie ufficiali di Miami Beach FC realizzate da Erreà Sport per la stagione 2020.

Per il club di Miami che rappresenta il primo team professionistico di calcio nella storia della città e che milita nell’UPSL (United Premier Soccer League), Erreà firma divise vivaci e originali ispirate a un mood variopinto e brillante dal tipico sapore tropicale.

La prima divisa a girocollo su una particolare base dalla tonalità petrolio è caratterizzata da un fantasioso gioco grafico puntinato nei colori del giallo e del verde acqua al centro del quale risalta stilizzata l’immagine di una palma. Realizzata completamente in stampa transfer, l’effetto grafico è quello di una colorata e allegra pioggia di luci che illuminano la divisa. Lungo le spalle, molto ricercata, corre tono su tono una stripe verde petrolio più scura al cui interno sono ripetuti in modo iconico i loghi Erreà.

Stesso modello per la divisa away che si presenta con fondo bianco ma che innova completamente il gioco grafico tenendo come elemento centrale il simbolo della palma contornata da sottili profili azzurro e fuxia. Assoluto protagonista della maglia è però il pattern centrale che propone il nome del Club stampato tono su tono e ripetuto sul davanti e sul retro in diverse dimensioni per un look street particolarmente accattivante.

La terza divisa ricalca la divisa away ma risulta più aggressiva e grintosa grazie al colore nero della base su cui spiccano in maniera ancora più accentuati il nome societario Miami Beach FC e le linee che compongono la palma sempre nell’azzurro e nel fuxia. Confermata su entrambe la stripe con gli eleganti loghi Erreà lungo le maniche.

Per tutte e tre le divise ufficiali la vestibilità semi aderente si sposa perfettamente con il tessuto impiegato morbido e traspirante con costruzione a doppia frontura e caratterizzato dalla presenza di minuscoli microfori che favoriscono una perfetta traspirazione e regolazione della temperatura corporea.