Lo Zenit Kazan di Mikhailov e Ngapeth, da quattro anni campione d’Europa, è la prima semifinalista della Champions League maschile. Il sestetto russo ha eliminato il coraggioso e bravissimo Trefl Gdansk di Andrea Anastasi, perdendo la gara di ritorno 2-3 (23-25, 23-25, 25-:23, 29-27, 15-17) e poi vincendo il golden set 15-12.  

Sul loro cammino i russi si troveranno ad affrontare la Sir Colussi Sicoma Perugia che sconfigge i francesi dello Chaumont, altro team Erreà, staccando così il biglietto per la Semifinale di Champions.

Una sfida stellare con tantissimi grandi campioni protagonisti per una doppia sfida che sicuramente richiamerà l’attenzione del mondo della pallavolo.

La gara di andata a Perugia è fissata per mercoledì 3 aprile ore 20.30!