Nel Campionato Europeo di sitting volley, svoltosi a Budapest, la nazionale italiana femminile ha conquistato una storica medaglia d'Argento.

In finale le azzurre sono state superate 3-0 (25-12, 25-16, 25-22) dalle campionesse mondiali della Russia. Per le azzurre si conclude così un Campionato Europeo strepitoso, che lascia in dote la prima storica medaglia di una nazionale italiana di sitting, e soprattutto il pass per la qualificazione ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020. A distanza di un anno le ragazze di Amauri Ribeiro hanno dimostrato che il quarto posto al Mondiale 2018 non era un risultato fortuito, ma il frutto di un lungo e costante lavoro, testimoniato oggi da questa bellissima medaglia d'Argento europea. Come ricordato ieri dal direttore tecnico Ribeiro, però, il percorso di crescita dell'Italia non si è concluso: la squadra ha ampi margini di crescita e l'occasione migliore per dimostrarlo saranno i Giochi Paralimpici 2020, in programma a Tokyo dal 25 agosto al 6 settembre.

Credits Fipav.