Alla terza tappa della Hyundai Archery World Cup che si svolta a Salt Lake City dal 19 al 24 giugno, la Francia vince la medaglia d'oro nel compound mixed team con la coppia Sophie Dodemont e il campione del mondo Sebastien Peineau. Una grande soddisfazione per la Francia che ha battuto in finale la Russia per 153 a 149 e per Erreà Sport, sponsor tecnico ufficiale della Federazione francese di tiro con l'arco. Ma un successo importante arriva anche dai Giochi del Mediterraneo di Taragona dove Lucilla Boari vince l'oro individuale. L’Italia sale, così, sul primo gradino del podio grazie all'atleta testimonial Erreà. L’azzurra vince la finale dominando la spagnola Monica Cruz Galisteo e chiudendo la pratica sul 7-1.   Complimenti ai nostri arcieri!