Si sono conclusi i 46° Campionati Italiani Indoor di Rimini, edizione caratterizzata dal record di iscritti con complessivamente 951 arcieri in gara in rappresentanza di 236 società provenienti da tutte le regioni .

L’intensa tre giorni che ha radunato in riva all’Adriatico i migliori arcieri italiani, è culminata con le sfide a eliminazione diretta per decretare i campioni individuali e a squadre assoluti.

Nel compound femminile si aggiudica il tricolore Marcella Tonioli che in un testa a testa tra nazionali azzurre ha battuto per 142 a 136 la campionessa uscente Anastasia Anastasio. Per l’atleta testimonial Erreà, che sarà titolare agli Europei Indoor di Samsun, si tratta del quinto titolo vinto che la rende tra le più vincenti in assoluto.

Nell’arco nudo si laurea campionessa 2019 la sedicenne brindisina Sara Caramuscia che ha chiuso nel migliore dei modo una fine settimana da protagonista (titolo di classe Allieve individuale e a squadre) emozionando tutti gli appassionati presenti. Per i titoli a squadre, nell’arco olimpico femminile bel secondo posto per la Polizia sezione Arcieri tra cui gareggia Francesca Bajno.

I complimenti ai nostri arcieri!!!